Portale turistico
del Comune della Città di Chiusi

Enogastronomia

La Città di Chiusi ha una tradizione enogastronomica importante che, in alcuni casi, risale all’epoca etrusca.

Il brustico è il piatto tipico chiusino: si tratta di pesce cotto sulla fiamma viva delle canne di lago, secondo una ricetta ormai millenaria.

Sempre restando in ambito lacustre, impossibile non citare il tegamaccio, uno stufato di pesce misto cotto nella caratteristica pentola di coccio.

Non mancano i piatti di terra, nel solco della tradizione culinaria contadina della Valdichiana: i pici, la tipica pasta lunga fatta rigorosamente a mano, accompagnata dal sugo all’aglione (pomodoro e aglione della Valdichiana DOP) o dal ragù di nana; la minestra di pane, la pappa al pomodoro e la panzanella, ossia tre modi diversi per trasformare il pane raffermo in piatti squisiti; la carne chianina alla brace, i salumi e i formaggi del territorio, i cantucci con il vin santo.

Numerose le aziende agricole con prodotti d’eccellenza. Tra questi, oltre ai vini del territorio, il miele e i prodotti officinali, l’olio Evo di Minuta di Chiusi, una cultivar di olivo autoctono diventata comunità Slow Food.

I dati che raccogliamo (cookie) ci permettono di capire come utilizzi il nostro sito, quali informazioni ti potrebbero interessare e cosa possiamo migliorare per rendere più coinvolgente la tua esperienza di navigazione.

Possiamo raccogliere e utilizzare i dati per offrirti un'esperienza personalizzata?

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie ci permettono di contare le visite e le sorgenti di traffico per poter migliorare le prestazioni del nostro sito web.

Monitoriamo in forma anonimizzata gli accessi a questo sito.
  • _gat_gtag_UA_49127342_29
  • _ga
  • _gid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi